Si è voluto chiamarla Intrecci quasi a testimoniare il desiderio di mettersi in gioco con altri per tessere una rete di relazioni buone, senza chiusure e senza preconcetti, aperti a misura del mondo. Voglia il cielo che tutti ci sentiamo un po’ coinvolti e intrecciati nel vivere, testimoniare e progettare la pace.
Don Gian Paolo Citterio, Discorso alla città di Rho, maggio 2004

Sopra

Articoli su di noi

20191115_Settegiorni Rho - Finestre di Colore
Il Segno - Corridoi umanitari e percorsi di integrazione
032019 La Provincia - Articolo su comunità Alda Merini di Appiano
8 febbraio 2019 Settegiorni: Progetto SPRAR: bilancio positivo
Avvenire del 19/01/2019: "Ecco chi li accoglie a casa propria
Avvenire 01-04-2018: la storia di Tidiane
Animazione Sociale - OP Laboratori di comunità
Il Giorno - Emporio di Garbagnate Milanese
Il racconto dei ragazzi scappati dalla guerra - Casa Elim
Lifistyle n. 2 - Laa rivista di Confcooperative parla del laboratorio CHERIT
/Giorni del 10/02/2017: "Ecco cosa fanno i profughi a Rho"
Il Giorno del 7/02/2017: "La casa che accoglie i profughi" - Il progetto SPRAR a Rho
 
 
Powered by Phoca Download