Si è voluto chiamarla Intrecci quasi a testimoniare il desiderio di mettersi in gioco con altri per tessere una rete di relazioni buone, senza chiusure e senza preconcetti, aperti a misura del mondo. Voglia il cielo che tutti ci sentiamo un po’ coinvolti e intrecciati nel vivere, testimoniare e progettare la pace.
Don Gian Paolo Citterio, Discorso alla città di Rho, maggio 2004

Funerale Souleman Magenta 75Souleman  Aboubakari, 20 anni appena, è stato trovato senza vita nella sua stanza al centro d’accoglienza straordinario La Vicenziana di Magenta, dove era stato accolto nell’agosto dell’anno scorso come richiedente asilo. Souleman era arrivato in Italia nel maggio 2016 e si era impegnato da subito nei corsi di lingua e per l’acquisizione della licenza media e nei corsi di formazione professionale come muratore e piastrellista posatore. Sabato 1 settembre si è tenuta una preghiera interreligiosa di saluto, organizzata dalla comunità islamica e dalla comunità pastorale di Magenta. Il ricordo della sua figura rimarrà nella mente di tutti coloro che l’hanno conosciuto.

>> Leggi il ricordo dell’equipe del Cas di Magenta, nelle parole di Lara Ramazzotti
>> Leggi la riflessione sul blog di Oliviero Motta

martini hp

video intrecci hp

caritas amb hp