Si è voluto chiamarla Intrecci quasi a testimoniare il desiderio di mettersi in gioco con altri per tessere una rete di relazioni buone, senza chiusure e senza preconcetti, aperti a misura del mondo. Voglia il cielo che tutti ci sentiamo un po’ coinvolti e intrecciati nel vivere, testimoniare e progettare la pace.
Don Gian Paolo Citterio, Discorso alla città di Rho, maggio 2004

LOGO motoresolidale 75Sostenuta dalla Fondazione comunitaria del varesotto e dal progetto RIUSE, è partita nelle scorse settimane la campagna “Motore solidale” a favore degli Empori della solidarietà. Con la nuova campagna intendiamo aumentare il numero di famiglie che aiutiamo. In particolare cerchiamo imprenditori e imprese interessate a: donare merci non deperibili, sostenere gli Empori con campagne di raccolta fondi, sponsorizzare iniziative ed eventi dei singoli Empori della solidarietà.

>> Cos’è un Emporio della solidarietà? Guarda il video

martini hp

video intrecci hp

caritas amb hp