Skip to main content

Il progetto ha perseguito gli obiettivi prefissati di offerta di uno spazio di consulenza, riflessione e confronto ai genitori caronnesi e saronnesi, di offerta di uno spazio di socialità ai bambini accolti nei progetti di housing dei due Comuni interessati dal progetto permettendo così ai genitori di potersi ritagliare un tempo per sé, per il proprio progetto famigliare e per il mantenimento del proprio benessere psicologico. Le azioni svolte hanno permesso di “attrezzare” parte della comunità, nel ruolo dei genitori, con strumenti di lettura e di elaborazione del proprio vissuto da genitore, dei conflitti ed interrogativi sul garantire coni propri figli il rispetto delle regole, ma anche il loro benessere diritto alla socialità e al gioco. Il progetto ha inoltre permesso ad alcuni beneficiari di poter godere di una proposta educativa per i propri figli con l’opportunità conseguente di poter fruire di un tempo per sé. L’equipe di “Tempi da Integrare” si è proposta come aiuto e sostegno nella cura e nel supporto delle famiglie con le azioni di supporto psicologico e di un servizio educativo. Particolare attenzione è stata posta sui minori e sul loro benessere con un percorso strutturato di natura pedagogica e socio-educativa rivolto principalmente ai bambini ma anche indirettamente a favore dei genitori che hanno potuto per alcuni momenti svolgere le loro attività abituali. Le azioni si sono svolte in parallelo realizzando un intervento integrato e modulato secondo l’effettivo o plurimo bisogno riscontrato.

Destinatari delle attività:  60

Titolarità:  Intrecci

Sede: Caronno Pertusella e Saronno (VA)

Anno di avvio: 2020

E-mail:  e.raimondi@coopintrecci.it