Volontariato

Diventa Volontario: una risorsa importante per… porre i margini al centro

La cooperativa Intrecci si sente parte della grande rete Caritas.
Caritas - da sempre attenta alle situazione di svantaggio, difficoltà e povertà - promuove e sostiene il volontariato.

“Il volontariato è attenzione concreta di ognuno nei confronti di chi vive una situazione di disagio e di marginalità. In un’epoca storica nella quale si è sempre più spinti all’individualismo e alla rincorsa del profitto, si rischia di dimenticare che non tutto si può comprare, che il nostro sguardo sul mondo non può né deve ridursi ad un sentire disattento e di conseguenza superficiale rispetto a quanto ci circonda. L’altro non è alieno da me, l’altro rappresenta un mondo che si interseca con il mio, che si incontra con il mio nel momento in cui apro gli occhi e gli faccio spazio. E’ necessario acquisire quindi la consapevolezza della nostra personale responsabilità sociale che deve diventare gesto concreto nella costruzione di un benessere che possa rendere partecipe l’altro.”
(Delegazione Regionale delle Caritas Diocesane della Lombardia, 2011)

Nell’ambito dei servizi e delle attività della cooperativa Intrecci, prestano gratuitamente la loro opera più di 200 volontari e volontarie; ogni settimana si affiancano e integrano il lavoro degli educatori e degli operatori sociali o sostengono azioni autonome di promozione, sostegno ed assistenza di persone in condizioni di svantaggio.

In particolare, i volontari svolgono un ruolo fondamentale nelle attività di contrasto e assistenza della grave marginalità nell’ambito del progetto “In cordata doppia”, nella gestione settimanale del centro ricreativo Arcobaleno, dedicato alle persone disabili e nei numerosi doposcuola.

DIVENTA VOLONTARIO